Untitled-1
San Giusto a Rentennano

Toscana rosso "Percarlo" 2015 Magnum - San Giusto a Rentennano

150,00 €

Esaurito

Ordine massimo: 2 bottiglie per cliente

  • Annata: 2015

  • Denominazione: Toscana IGT

  • Vitigni: sangiovese 100%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 1.5l

  • Consumo ideale: 2019/2029

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Ricorrenza da festeggiare

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • Bibenda 5 Grappoli
  • AIS 4 Viti
  • ROBERT PARKER 97/100
  • WINE SPECTATOR 95/100

Note di degustazione

Rosso granato. Naso complesso di spezie (liquirizia, noce moscata) e frutta matura (confettura di mirtilli), con qualche lieve soffio balsamico. Il sorso è intenso e piacevole, con buona struttura e tannini vellutati. Elegante.

Abbinamenti

Indicato con la carne e i formaggi, vi consigliamo di abbinare questo vino con la selvaggina da pelo. Stupendo con il brasato di cervo con composta di mirtilli.

cantina

La Fattoria San Giusto a Rentennano sorge nella zona più meridionale del Chianti Classico, esattamente nella località di Gaiole in Chianti.
L’azienda vinicola si trova in quello che fu un... vai alla scheda della cantina

Toscana rosso "Percarlo" 2015 Magnum - San Giusto a Rentennano: Perché ci piace

Il Toscana rosso IGT "Percarlo" di San Giusto a Rentennano è un vino sfaccettato, che cambia nel bicchiere istante dopo istante con incredibile eleganza. L’affinamento viene effettuato in botti, tonneaux e barriques di rovere francese per 20-22 mesi, a cui seguono altri 18 mesi in bottiglia. La maggior parte dei vigneti destinati alla produzione del Percarlo sono situati su terreni formati da strati di sabbie e ciottoli (tufo) dai 2 ai 5 metri di profondità, al di sotto dei quali si trovano banchi di argilla. I vigneti di "Corsignano", in prossimità di Monti in Chianti, sono collocati invece su terreni decisamente più argillosi. Questa varietà di suoli conferisce al vino aromi intensi, segnati da una certa componente minerale, che si ripresenta fedele anche in bocca, incidendo sulla sua potenzialità di invecchiamento. A voi decidere, dunque, se berlo giovane o lasciarlo in cantina ancora per qualche anno, per apprezzarne le straordinarie potenzialità evolutive. Un grande rosso indicato per le carni strutturate, che vi consigliamo di bere durante dei momenti importanti o anche solo per celebrare la vita.

I più venduti

Altre promo