Untitled-1
Campo alla Sughera

Toscana Rosso IGT “Campo alla Sughera” 2012 - Campo alla Sughera

58,00 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Toscana IGT

  • Vitigni: petit verdot 70%, cabernet franc 30%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2016/2028

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di terra

Riconoscimenti annata corrente

  • JAMES SUCKLING 95/100
  • ROBERT PARKER 92/100
  • WINE SPECTATOR 88/100

Note di degustazione

Il vino si presenta di un rosso intenso e profondo, con venature cupe e austere. Al naso è un concentrato di frutta a bacca rossa e nera. Ciliegia lavorata, marasca matura. Spezie gentili e pellame a rendere ancora più elegante un naso che ama farsi scoprire man mano. Al palato scopriamo un tannino morbido e levigato, un corpo strutturato e una splendida acidità sul finale.

Abbinamenti

Per una cena a base di selvaggina, o perché no, da provare con il colombaccio.

cantina

"Bolgheri è una regione vinicola tra le più vocate: un territorio soleggiato e ben ventilato grazie alla leggera brezza marina, un suolo di origine alluvionale leggero, con strati sabbiosi in... vai alla scheda della cantina

Toscana Rosso IGT “Campo alla Sughera” 2012 - Campo alla Sughera: Perché ci piace

Non può non piacerci questo Toscana Rosso IGT “Campo alla Sughera”. Ci piace quell'austerità alla vista che poi al naso e al palato si trasforma in una profondità e ricchezza da lasciare stupefatti. Il vino, un blend di Petit Verdot e Cabernet Franc affina per due anni in barrique di rovere e poi tre anni in bottiglia. Da acquistare subito e, se si riesce, da consumare tra qualche anno, per vederne l'evoluzione.

I più venduti

Altre promo