Untitled-1
Passopisciaro

Terre Siciliane Nerello Mascalese IGT "Contrada S" 2018 - Passopisciaro

52,00 €

Esaurito

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Terre Siciliane IGT

  • Vitigni: nerello mascalese 100%

  • Alcol: 15%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2021/2031

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 90/100

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Primi di terra, Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • DoctorWine 97/100
  • WINE ENTHUSIAST 95/100
  • ANTONIO GALLONI 91/100

Note di degustazione

Nel bicchiere si presenta con una veste color rosso rubino profonda e compatta. Aromi affumicati si alternano a sentori fruttati all’olfatto, con note aromatiche e balsamiche che pian piano prendono forma. All’assaggio è rotondo, equilibrato, con una buona sapidità. Chiude con un finale caratterizzato da un retrogusto lievemente speziato.

Abbinamenti

Molto duttile, è ottimo a tutto pasto, dove accompagna egregiamente la cucina di terra. Da provare anche con i formaggi mediamente stagionati, è da urlo con una bella grigliata mista di carne.

cantina

I vini dell’Etna hanno riscosso negli ultimi anni molto successo, imponendosi come una delle novità nel panorama vitivinicolo italiano e mondiale. Molti sono i viticoltori accorsi in questa zona... vai alla scheda della cantina

Terre Siciliane Nerello Mascalese IGT "Contrada S" 2018 - Passopisciaro: Perché ci piace

Andrea Franchetti, dopo alcuni anni di produzione dall’inizio della sua avventura vitivinicola, si accorse di come il nerello mascalese coltivato in vigneti poco distanti l’uno dall’altro desse vita a vini completamente differenti tra loro; decise quindi, a partire dal 2008, di imbottigliare singolarmente ogni cru, per valorizzarne le peculiarità. Tra questi spicca il “Contrada S”, Terre Siciliane Nerello Mascalese IGT profondo, leggermente sapido e con profumi complessi, ottenuto da viti con oltre 80 anni d’età. Le uve, raccolte verso la fine di ottobre, vinificano e fermentano per 15 giorni in acciaio, per poi svolgere la malolattica e affinare in grandi botti di rovere per 18 mesi. Prodotto in poco più di 2000 bottiglie all’anno, è una chicca artigianale davvero degna di nota.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Passopisciaro

I più venduti

Altre promo