Untitled-1
I Favati

Taurasi DOCG “Terzotratto” 2009 - I Favati

29,90 €

Esaurito

  • Annata: 2009

  • Denominazione: Taurasi DOCG

  • Vitigni: aglianico 100%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2015/2022

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • Gambero Rosso 2 BICCHIERI
  • Veronelli Punteggio 90/100
  • DECANTER 88/100
  • Bibenda 4 Grappoli
  • Veronelli Star 3

Note di degustazione

Rosso rubino il colore alla vista, tendente al granato con l’invecchiamento. Il naso è ricco di frutti maturi a bacca scura, come ciliegie, lamponi e amarene, successivamente impreziositi da sentori terziari di bacche di ginepro, humus e caffè. L’assaggio è energico nella trama tannica, caldo e consistente, di ottima lunghezza.

Abbinamenti

Perfetto compagno delle portate a base di carne rossa, è ideale in abbinamento al manzo in cipollata.

cantina

È da una lunga tradizione familiare cominciata nei primi anni del 1900, e fatta di intensa passione, di cultura e di incondizionato amore per il buon vino, che sul finire del secolo scorso, nel 1996... vai alla scheda della cantina

Taurasi DOCG “Terzotratto” 2009 - I Favati: Perché ci piace

Tra barrique, tonneau e botti grandi, affronta un periodo di riposo che arriva a superare abbondantemente i tre anni. Il “Terzotratto” è un Taurasi robusto ed energico, consistente e ricco, forzuto e mai remissivo. Prodotto dalla cantina “I Favati”, è un Aglianico dal carattere deciso e potente. Sceglietelo per accompagnare le migliori convivialità del fine settimana, magari quelle durante le quali avete pensato di cucinare preparazioni importanti e strutturate, a base di carne rossa o, perché no, a base di cacciagione. È un Taurasi eccellente, per altro dal rapporto qualità/prezzo difficilmente eguagliabile. È un Taurasi da non lasciarsi sfuggire.

I più venduti

Altre promo