Untitled-1
Benanti

Sicilia Rosso IGT "Lamorèmio" 2004 - Benanti

15,60 €

Esaurito

  • Annata: 2004

  • Denominazione: Sicilia Rosso IGT

  • Vitigni: nerello mascalese, nero d'avola, cabernet sauvignon

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2013/2019

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di terra

Note di degustazione

Rosso rubino con leggeri riflessi granato, al naso esprime un profilo olfatti di grande ampiezza e profondità. Note eteree aprono a sentori di frutta rossa in confettura, prugna in particolare, di spezie nobili, di tabacco e di caffè. In bocca conferma questa sua complessità grazie ad una struttura perfettamente integrata ad una freschezza mai doma. Di grande armonia, è assaggio vellutato e piacevolissimo, il cui finale si ricorda per la grande persistenza gustativa.

Abbinamenti

Ottimo a tutto pasto, "Lamorèmio" di Benanti è vino rosso ottimo per accompagnare piatti di selvaggina e di carne rossa in generale. Anche con un piatto di formaggi mediamente stagionati.

cantina

Alla fine dell'ottocento Giuseppe Benanti, nonno del suo omonimo Giuseppe attuale proprietario dell’azienda, avviò la produzione di vini in un antico podere alle pendici dell'Etna, a Viagrande per... vai alla scheda della cantina

Sicilia Rosso IGT "Lamorèmio" 2004 - Benanti: Perché ci piace

Nel corso degli anni la famiglia Benanti ha dimostrato di avere una sensibilità unica nel trattare anche vitigni non prettamente etnei. È il caso de "Lamorèmio", vino che nasce da un sapiente blend di nerello mascalese, nero d'avola e cabernet sauvignon e che si caratterizza per la sua naturale vocazione ad un lungo invecchiamento. La dimostrazione delle capacità di un territorio, la Sicilia nella sua interezza, di produrre vini rossi di grandissimo valore.

I più venduti

Altre promo