Untitled-1

Vini di carattere, quelli pugliesi, che vi presentiamo in una selezione che percorre in lungo e in largo il meglio di questa regione. Personalità forti e autentiche come i vini di Tormaresca, prodotti in Murgia e in Salento, due aree tra le più vocate della regione. Una filosofia produttiva che nasce dalla consapevolezza del gruppo Antinori, proprietario di Tormaresca, di quanta vocazione enoica questa regione sappia esprimere. Tra i suoi vini vi segnaliamo il Castel del Monte Chardonnay DOC “Pietrabianca” dagli intriganti aromi agrumati ed esotici, che ha meritato i 90 centesimi da James Suckling. Un bianco straordinario che per struttura e persistenza, può essere abbinato anche alle carni bianche e i formaggi stagionati. La Puglia dei grandi vini comincia con Tormaresca, per proseguire con altre grandi etichette, come il Salice Salentino Bianco DOC “Tinaia” di Due Palme, dallo sfizioso naso di ananas, banana e albicocca, ottimo col risotto agli scampi. Chi ama i rossi territoriali non perda, invece, il caldo e avvolgente “Ghenos”, un Primitivo di Torrevento che racchiude in sé tutta la forza dei vini pugliesi, ideale per accompagnare ricchi arrosti di carni rosse. Eccellenza targata Puglia, cosa aspettate a scoprire tutti i suoi vini?