Untitled-1

Molti tabù sono crollati, non c’è che dire. Non solo chi ama i rossi può berli un po’ più freschi d’estate, ma alcuni di questi si abbinano splendidamente anche col pesce. Ecco i vini che rivoluzionano le regole del gioco, poco tannici, giovani e immediati: un identikit per un aperitivo inusuale o per accompagnare piatti stuzzicanti. E’ bene tener conto che in una torrida giornata estiva, d’altra parte, la temperatura di servizio di un vino freddo si alza nel calice in pochi minuti, tre o quattro appena. Un’indicazione da tenere presente, che ti permette di abbassare di qualche grado questi rossi, senza stravolgerne l’essenza. A un ahi poke di tonno tagliato a cubetti puoi abbinare un Frappato siciliano, dal naso floreale, sorso scorrevole, mentre un guazzetto di gamberi chiama un vino di medio corpo come il Gamay, estremamente caratteristico in bocca. Con un tataki di ricciola allo zenzero puoi abbinare un Rossese di Dolceacqua, un’eccellenza ligure dagli aromi di violetta e rosa, ottimo anche come aperitivo. Se sei pronto ad andare controcorrente, queste etichette sono per te, tutte da gustare.

Hai visualizzato di 25 prodotti

Mostra di più

Loading...

Altre promo