Untitled-1
Château Doisy-Védrines

Sauternes "L'Extravagant" de Doisy-Daëne 2007 - Château Doisy-Daëne (0.375l)

348,50 €

Esaurito

  • Annata: 2007

  • Denominazione: Barsac AOC

  • Vitigni: sauvignon blanc, sémillon

  • Alcol: 12%

  • Formato: 0.375l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2016/2040

  • Temperatura di servizio: 12/14 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 94/100

  • Tipologia: Dolce

  • Abbinamenti: Dessert, Foie gras

Riconoscimenti annata corrente

  • ANTONIO GALLONI 99/100
  • ROBERT PARKER 98/100

Note di degustazione

Nel calice si presenta di colore dorato di grande brillantezza.
Il bouquet al naso è improntato a fiori bianchi, ananas maturo, albicocca accompagnate da note di frutta secca per un naso di grandissima eleganza.
Al palato è ampio ed avvolgente, con una dolcezza del frutto perfettamente bilanciata dall’acidità perfetta. Ottima persistenza.

Abbinamenti

Si accompagna col classico foie gras, coi formaggi stagionati e con la piccola pasticceria. Provatelo con del Castelmagno, per un abbinamento Italia-Francia.

cantina

Château Doisy-Daëne, Château Doisy-Dubroca e Château Doisy-Védrines: fino al 1855 le tre proprietà formavano un’unica grande tenuta, poi suddivisa e venduta a tre diverse famiglie. Oggi, il... vai alla scheda della cantina

Sauternes "L'Extravagant" de Doisy-Daëne 2007 - Château Doisy-Daëne (0.375l): Perché ci piace

Pierre Dubourdieu riassume così la nascita del Sauternes "L'Extravagant" dello Château de Doisy-Daëne: “Mio figlio Denis chiese cosa sarebbe potuto accedere se avessimo spinto all'estrema concentrazione la botritizzazione delle uve”. Nasce così un vino del tutto diverso dagli altri Sauternes della zona, dove la concentrazione degli zuccheri è molto alta. Un vino stucchevole? Neanche per sogno, perché al palato gli zuccheri sembrano molto più bassi di quel che sono, grazie a una salvifica acidità che riequilibra il sorso. Se volete un Sauternes sui generis, diverso dagli altri, anche per il coraggio dei suoi produttori, questo fa al caso vostro. Senza contare che questo vino viene prodotto solo nelle annate migliori e che Robert Parker, il noto critico, gli ha dato un potenziale di invecchiamento fino al 2050! Decisamente un vino senza tempo!

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo