Untitled-1
Château Clos Haut-Peyraguey

Sauternes 1er Grand Cru Barsac 2001 - Château Clos Haut-Peyraguey

88,30 €

  • CONSEGNA GRATUITA
    Spedizione tra il 29 gennaio e il 01 febbraio

  • Annata: 2001

  • Denominazione: Sauternes AOC

  • Vitigni: sauvignon blanc, sémillon

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2011/2030

  • Temperatura di servizio: 12/14 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Dolce

  • Abbinamenti: Dessert, Foie gras

Riconoscimenti annata corrente

  • ANTONIO GALLONI 93/100

Note di degustazione

Veste giallo dorato luminoso. Al naso emergono note intense di zafferano, fiori di zagara, mimosa, pesca matura e piccola pasticceria. In bocca è dolce con buona spalla acida che invita a più sorsi ripetuti. Ricco, avvolgente, ogni sorso è un miracolo che si compie con quella chiusura avvolgente, dalla persistenza praticamente infinita. Perfetto!

Abbinamenti

Si accompagna col classico foie gras, coi formaggi stagionati e con la piccola pasticceria. Provatelo con la Gubana del Friuli Venezia Giulia, per un abbinamento diverso dal solito, contravvenendo all'abbinamento col Ramandolo.

cantina

In occasione della famosa classificazione del 1855, grazie soprattutto alla straordinaria costanza qualitativa che dura da secoli, lo storico Château Clos Haut Peyraguey fu inserito tra i Premier... vai alla scheda della cantina

Sauternes 1er Grand Cru Barsac 2001 - Château Clos Haut-Peyraguey: Perché ci piace

Tra gli Château più noti del bordolese, superato solo dall'inarrivabile Château d'Yquem, questo Sauternes di Clos Haut Peyraguey è il vino delle grandi occasioni. Emoziona versarlo nel bicchiere, denso e glicerico, osservarne il colore oro antico in religioso silenzio, di una bellezza quasi commovente. La giostra comincia avvicinando il naso al bicchiere, con quel continuo susseguirsi di profumi che vanno dalla pasticceria, agli agrumi, al floreale sino alle spezie. Sugoso, polposo sino all'ultimo goccio, in bocca è una carezza calda, che dura poco per poi virare verso una freschezza senza pari che armonizza il palato. Bello, bellissimo, verrebbe voglia di averne in cantina almeno sei casse, per vedere come cambia ed evolve negli anni. Un Premier Cru senza tempo.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo