Untitled-1
Vini di Francia - Delphine

Sancerre 2010 - Roger et Didier Raimbault

29,80 € 36,70 €

Esaurito

  • Annata: 2010

  • Denominazione: Sancerre AOC

  • Vitigni: sauvignon

  • Alcol: 12%

  • Formato: 0.75l

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Secondi di pesce

Note di degustazione

Giallo paglierino chiaro, al naso è il trionfo della tipicità, Loira all'ennesima potenza. Erbaceo, vegetale, minerale e solo in ultima analisi vagamente fruttato, sull'agrume. In bocca è fresco, teso, avvolgente, trascinante. Equilibratissimo, chiude con un finale di rara persistenza, con leggeri richiami di frutta.

Abbinamenti

Fresco ed appagante come pochi altri, il Sancerre di Raimbault è sauvignon che si abbina meravigliosamente con piatti a base di frutti di mare. In generale è vino perfetto per cene dal sapore estivo, anche a base di crostacei.

Sancerre 2010 - Roger et Didier Raimbault: Perché ci piace

Poche altre regioni al mondo ci hanno conquistato quanto la Loira. È da qui infatti che provengono alcuni dei vini bianchi che preferiamo bere e tenere in cantina. Sauvignon e Chenin Blanc, vitigni capaci solo nel nord della Francia, grazie ad un microclima ideale, di esprimersi al meglio e regalare vini profondissimi, tra i più sfaccettati del mondo. Le denominazioni simbolo sono Sancerre e Pouilly-Fumé, luoghi dove il sauvignon è in grado di esprimere caratteristiche organolettiche uniche. Vini caratterizzati da aromi di pietra focaia, vegetali e perfino affumicati, una qualità che ha determinato il nome con cui spesso si conosce il Sauvignon in queste terre: Blanc Fumé.

I più venduti

Altre promo