Leone de Castris

Salice Salentino Rosso Riserva DOC “50° Vendemmia” 2016 - Leone de Castris

10,29 € 10,50 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Salice Salentino DOC

  • Vitigni: negroamaro 90%, malvasia nera di Lecce 10%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2022

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Primi di carne, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • Gambero Rosso Berebene
  • Luca Maroni Punteggio 93/100
  • JAMES SUCKLING 91/100

Note di degustazione

Alla vista si presenta con un colore rosso granato. I profumi offerti al naso richiamano la confettura di frutta, alternata a erbe officinali, pepe, tabacco e cacao. Al palato è morbido, fresco, con un tannino ben equilibrato. Chiude con un finale leggermente amaro.

Abbinamenti

Un prodotto molto versatile dal punto di vista gastronomico, perfetto sia con primi che secondi piatti a base di carne, anche bianca. Ottimo anche con formaggi mediamente stagionati, è da provare con la faraona.

cantina

La Puglia è una regione che, dal punto di vista vitivinicolo, negli ultimi decenni ha vissuto un radicale cambiamento d’immagine. Se una volta il vino qui coltivato era destinato a viaggiare verso... vai alla scheda della cantina

Salice Salentino Rosso Riserva DOC “50° Vendemmia” 2016 - Leone de Castris: Perché ci piace

Un prodotto nato per celebrare i cinquant’anni del Salice Salentino, prodotto dalla Leone de Castris a partire dal 1954, con la cinquantesima annata uscita nel 2004. Da allora, visto il successo riscosso da questa etichetta, si è continuato a produrre ogni anno il “50° Vendemmia”, blend caratterizzato da un tannino setoso e da un finale lungo e persistente. Le uve di negroamaro e malvasia nera di Lecce, presente con una piccola percentuale nell’assemblaggio finale, vinificano per 10-12 giorni alla temperatura controllata di 20-22°C; poi si passa all’affinamento, svolto in botti di rovere per circa 12 mesi. Un Rosso Riserva DOC che, da bottiglia celebrativa, è diventato piacevole consuetudine, regalando, anno dopo anno, grandi soddisfazioni a tavola.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo