Untitled-1
Château Bourgneuf

Pomerol AOC 2016 - Château Bourgneuf

59,00 €

  • In pronta consegna (fino a 8 prodotti)

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Pomerol AOC

  • Vitigni: merlot 85%, cabernet franc 15%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2019/2038

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 93pt

  • Tipologia: Rosso

  • Condizioni: Perfette

  • Livello: Collo

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • Robert Parker 94
  • Wine Spectator 92

Note di degustazione

Alla vista si annuncia con un colore cangiante, fra il porpora e il granato. Si apre al naso con richiami di frutta rossa, anche selvatica, arricchiti da nuances di canfora e foglia di tabacco. All’assaggio ha un corpo medio, intenso, caratterizzato da una trama tannica vellutata e da un sorso fresco. Chiude con un finale persistente.

Abbinamenti

Perfetto insieme alle carni rosse, è ottimo insieme all’arrosto di maiale al rosmarino.

cantina

L’azienda Château Bourgneuf si estende per nove ettari nel cuore della prestigiosa denominazione Pomerol, nella regione di Bordeaux. La cantina appartiene alla stessa famiglia, i Vayron, da ben ... vai alla scheda della cantina

Pomerol AOC 2016 - Château Bourgneuf: Perché ci piace

Le vigne di proprietà dello Château Bourgneuf hanno una grande particolarità, ovvero quella di saper fronteggiare magistralmente i cicli stagionali, dando sempre vita a un Pomerol AOC che rappresenta una solida certezza su cui poter contare, anche nelle annate più difficili e complicate. Un taglio bordolese in cui predomina il merlot, come da tradizione per la “Riva Destra”, con una piccola percentuale di cabernet franc a completare il quadro. In cantina, dopo la vinificazione, il vino matura per oltre un anno in botti di legno nuovo e di primo e secondo passaggio. Un’etichetta dall'ottimo rapporto qualità-prezzo, capace di stupire anche per l’evoluzione futura, certa per i prossimi 10 anni. Da stappare adesso o da mettere via? Un dubbio a cui è difficile rispondere…

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo