Untitled-1
Michele Chiarlo

Piemonte Albarossa DOC “Montald” 2016 - Michele Chiarlo

11,66 € 15,50 €

Sconto 24%

  • In pronta consegna

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Piemonte DOC

  • Vitigni: albarossa 100%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2021

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 7/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Primi di carne, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Note di degustazione

Nel calice è di colore rosso rubino, con qualche lieve riflesso violaceo. Il naso è dominato da sentori di frutti di bosco, ben accompagnati da aromi floreali e speziati. All’assaggio è pieno, corposo, armonico, caratterizzato da una buona freschezza. Chiude con un finale poco persistente.

Abbinamenti

Un prodotto versatile, adatto ad accompagnare sia primi piatti con sughi strutturati che secondi a base di carne bianca e rossa. Ottimo anche con i formaggi stagionati, è da provare con l’abbacchio.

cantina

L’azienda Michele Chiarlo fu fondata nel 1956 da Michele Chiarlo a Calamandrana, nel cuore dell’astigiano, producendo la prima annata di Barolo nel 1958. Durante gli anni seguenti la cantina, a... vai alla scheda della cantina

Piemonte Albarossa DOC “Montald” 2016 - Michele Chiarlo: Perché ci piace

L’albarossa è un vitigno autoctono piemontese creato dal grande Professor Dalmasso -agronomo di spicco nel panorama italiano del ‘900- nel lontano 1938, durante la sua collaborazione con l’Università di Torino. Un’uva a tratti dimenticata, ma che una realtà da sempre attenta al territorio come l’azienda Michele Chiarlo non poteva ignorare: nel 2003 la famiglia ha infatti deciso di piantare in alcune parcelle questo vitigno, da cui prende vita il Piemonte Albarossa DOC “Montald”. Un’etichetta fine e complessa, che colpisce per l’equilibrio espresso sia al naso che in bocca. Le uve fermentano per una settimana a contatto con le bucce, ad una temperatura ricompresa fra i 27 e i 30 °C; poi si passa alla fase di invecchiamento, svolta per un anno in botti grandi e per almeno 6 mesi in bottiglia. Un ottimo rosso, dedicato a coloro che vogliono cimentarsi con qualcosa di diverso dal solito nebbiolo.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo