Untitled-1
San Salvatore 1988

Paestum Greco IGP "Elea" 2019 - San Salvatore 1988

32,50 €

Esaurito

Quando richiedi di essere notificato, dichiari di aver preso visione e di accettare la privacy policy

  • Annata: 2019

  • Denominazione: Paestum IGP

  • Vitigni: greco 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2022/2025

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 89pt

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Secondi di pesce

Note di degustazione

Giallo paglierino, con riflessi dorati. Al naso si rivela, subito, piacevolmente ricco, con sentori dominanti di frutti a polpa gialla e agrumi, note balsamiche e mentolate. Al palato si rivela di ottima struttura, fresco ed equilibrato.

Abbinamenti

Ottimo in abbinamento alle preparazioni a base di pesce, si sposa particolarmente bene con i secondi.

cantina

La nascita dell'azienda agricola

L’Azienda Agricola San Salvatore 1988 nasce nel 2004 a Boscoreale, in una terra antica, ricca di storia e tradizione, mai toccata ... vai alla scheda della cantina

Paestum Greco IGP "Elea" 2019 - San Salvatore 1988: Perché ci piace

Il Paestum Greco IGP "Elea" dell'azienda agricola San Salvatore 1988 nasce da vigneti coltivati, in regime biologico, in provincia di Salerno. Pensato per essere un tributo alla città di Elea, nata come uno dei primi approdi degli antichi Greci nel sud Italia e diventata, poi, una delle più fiorenti polis della Magna Grecia, è un vino elegante, strutturato, intenso e appagante. Maturato in acciaio e, poi, affinato in barrique di rovere francese, è assolutamente da provare.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo