Untitled-1

L’estate è appena iniziata, una stagione splendida fatta per il divertimento, il sole e i calici di vino. Perché non celebrare questo periodo con delle favolose bottiglie dall’ottimo rapporto qualità-prezzo? Non perdere l’occasione di assaggiare i vini che abbiamo selezionato per questa stagione, da quelli italiani a quelli stranieri, gastronomici per antonomasia, splendidi al sorso e dalla bevibilità spiccata. I bianchi profumati sono ideali per l’estate? Niente di più vero, tanto che per una cena a base di pesce e verdure potete provare due etichette complementari, l’Alto Adige Müller Thurgau di Pfitscher e il Pinot Grigio della Tenuta di Corte Giacobbe Dal Cero. Il rosso non va bene per l’estate? Assolutamente falso, basta scegliere un vino fresco e poco tannico come una schiava in purezza della Cantina Tramin: il Lago di Caldaro DOC è infatti un rosso di montagna ideale anche per le calde serate estive, che potete bere a una gradazione leggermente più bassa. I calici estivi sono appena iniziati, a voi il piacere di scoprirli tutti! Tannico curiosità: col caldo occorre prestare grande attenzione alla conservazione dei vini, dato che le alte temperature possono produrre un’ossidazione molto rapida. La temperatura ideale per la conservazione del vino va dai 12 ai 16 gradi, anche se ciò che bisogna evitare sono gli sbalzi termici dal caldo al freddo e viceversa.

Altre promo