Untitled-1

Poche altre cantine italiane sono riuscite a tutelare e valorizzare il proprio territorio nello stile dei grandi château francesi come la Tenuta San Leonardo, in Trentino. Un luogo magico, nel cuore della Vallagarina, in cui le tracce della coltivazione della vite si perdono nei tempi, risalendo fino a 1000 anni fa. Una cantina modello, composta da centinaia di ettari di terreno che ospitano 25 ettari coltivati con varietà ormai diventate tradizionali: cabernet sauvignon, cabernet franc, merlot e sauvignon blanc. Di proprietà della famiglia Guerrieri Gonzaga, la Tenuta San Leonardo ha negli anni firmato alcuni dei vini più iconici non solo del Trentino ma di tutta Italia. L’omonima etichetta, il San leonardo, è infatti uno dei più famosi e premiati tagli bordolesi della Penisola, vino di incredibile eleganza e longevità, nato nel 1982 e da allora prodotto solo nelle annate più importanti. Non solo: tutti i vini della Tenuta spiccano per finezza, rossi e bianchi vibranti e decisi, capaci di emozionare.

Altre promo