Untitled-1

Era il 1963, l’anno in cui i fratelli Luigi, Ercole e Fernando Pighin acquistarono una tenuta di circa duecento ettari a Risano, in provincia di Udine e rientrante nella denominazione di origine Friuli Grave. Pochi anni più tardi, esattamente nel 1968, venne acquistata un’altra tenuta, di trenta ettari e appartenente alla DOC del Collio. In questa maniera, in breve tempo, dopo aver rinnovato i poderi sia nell’impianto dei vigneti che nei locali di vinificazione e affinamento, i fratelli Pighin sono giunti a proporre una gamma di etichette fra le più interessanti e rinomate del Friuli Venezia Giulia. Dal 2004 gestita esclusivamente da Fernando Pighin, l’azienda vitivinicola continua a essere condotta con la passione e con l’entusiasmo iniziali. Lavorando unicamente le uve provenienti dai vigneti di proprietà, la cantina possiede il totale e pieno controllo su ogni passaggio produttivo, partendo dai filari fino ad arrivare all’imbottigliamento e alla commercializzazione dei vini. Impiegando le più moderne e avanzate tecnologie attualmente disponibili nel settore enologico, nascono le etichette della cantina Pighin: figlie di ancestrali valori, frutto di una terra fertile e risultato di tradizioni fatte di fatica, sudore e profondo rispetto per la natura.

Altre promo