Untitled-1

Era il 1983, l’anno in cui Andrea Ferrari fondò l’azienda vitivinicola Monte delle Vigne, con l’obiettivo di produrre grandi vini partendo da vitigni autoctoni. Situata a Ozzano Taro, in provincia di Parma, l’impresa vinicola contava inizialmente sette ettari vitati, che oggi sono diventati sessanta, grazie soprattutto all’ingresso societario di Paolo Pizzarotti, imprenditore parmense che nel 2003 ha scelto di investire nel progetto enologico di Monte delle Vigne. Allevando con cura e rigore le varietà di malvasia, sauvignon, barbera, croatina, lambrusco, chardonnay, merlot e cabernet franc, sono raccolte uve pregiate e schiette, le quali vengono lavorate nei locali della nuovissima cantina, totalmente integrata nella natura circostante, e raro esempio di bellezza architettonica ed efficacia operativa. Senza lasciare nulla al caso, ogni processo produttivo viene rigorosamente controllato, e ogni minimo gesto diventa fondamentale per raggiungere la massima qualità. Proponendo una vasta gamma di etichette, che spazia dai vini fermi ai vini frizzanti e di pronta beva, quelle di Monte delle Vigne sono tutte bottiglie caratterizzate da una forte personalità e da una grande unicità, figlie di un imprescindibile legame con un terroir oltremodo peculiare e indubbiamente ineguagliabile.

Al momento, i prodotti corrispondenti alla selezione non sono disponibili.

Altre promo