Untitled-1

Quella dei Marchesi Mazzei è famiglia che può vantare un’ineguagliabile eredità immersa nella tradizione vitivinicola toscana. La loro è infatti una storia che inizia molti secoli fa, nel borgo medievale di Castello di Fonterutoli, e che prosegue da ben 24 generazioni. La tenuta si trova pochi chilometri a sud di Castellina, nel cuore del Chianti Classico, e comprende 650 ettari di terreni. È qui che quattro decadi di ricerca e di profonda conoscenza del proprio territorio, uniti a più di sei secoli di vita e lavoro a Fonterutoli, hanno permesso ai Mazzei di selezionare cinque zone principali dove allevare i proprio vigneti, ognuno con un terroir distintivo. Un lavoro e un percorso che hanno portato i vini del Castello a essere rinomati a livello mondiale e a costituire un punto di riferimento per tutto il Chianti Classico. Non solo, la propensione alla ricerca di sempre nuove sfide e la continua ricerca dell’eccellenza hanno spinto i Mazzei a espandere i propri orizzonti verso nuove frontiere nell’ambito della viticoltura e della vinificazione, oltre al Chianti Classico, anche nella Maremma toscana con Tenuta Belguardo e in Sicilia con Tenuta Zisola. Realtà che oggi producono vini di chiara impronta territoriale, veri e propri ambasciatori delle rispettive denominazioni.

Altre promo