Genki kubari, Egao kubari: sii generoso con la tua energia, sii generoso con i tuoi sorrisi. E’ questo uno dei proverbi più famosi del Sol Levate, il Paese gentile che ci accoglie con una selezione di sake e whisky giapponesi, assieme ad altri vini italiani perfetti con la cucina asiatica. Per vivere il Giappone fuori dagli schemi occorre fare tappa a Naoshima, un’isola che coniuga spiagge paradisiache all’arte contemporanea, tanto da essere diventata in pochi anni meta di un vero turismo d’élite. Dormire nell’albergo-museo progettato da Tadao Ando, il Benesse House, con favolosa vista sul mare è infatti un privilegio per molti, ma non per tutti. Qui, circondati dalle opere di artisti come Richard Long, Bruce Nauman, Jennifer Bartlett, si può avere un assaggio della vera cucina giapponese, dal Karasumi-Daikon al Yakisoba, a cui abbinare vini dagli aromi spiccati, come Sauvignon Blanc e Pinot Bianco. Con l’Unagi, un’anguilla cucinata alla griglia, grande classico della tradizione nipponica, conviene mettere un bianco spiccatamente minerale, come un buon Riesling. Usciti dai fasti di quest’isola favolosa, un salto a Tokyo è d’obbligo, dove immergersi completamente nella cultura nipponica, dormendo in un Ryokan, l’albergo tradizionale con futon a terra o assistendo alla cerimonia del tè. All’ora dell’aperitivo capiterà di vedere i colletti bianchi nipponici affollare gli izakaya, i numerosi bar dove consumare bevande alcoliche, spesso prima di ritornare al lavoro fino a tarda sera. Un’occasione per assaggiare il sake, un fermentato di riso che sta diventando sempre più noto anche nel nostro Paese. Si può consumare questa bevanda sia fredda come aperitivo, che calda come digestivo, avendo cura di non esagerare troppo in entrambi i casi per preservarne l’aroma. Vissuta anche l’esperienza Tokyo, non ti rimane che prendere di nuovo l’aereo per visitare la parte ovest del Paese, alla scoperta della penisola di Noto. E’ qui che puoi fare l’ultima esperienza imperdibile della tua vacanza: dormire in un'autentica casa giapponese con le pareti a pannello affacciata sul mar del Giappone. Cosa bere? Un grande whisky nipponico, naturalmente.

Altre promo