404 Not Found

Not Found

The requested URL /turpentine/esi/getBlock/method/esi/access/private/ttl/1800/hmac/d9dadbfd9e0cb2c591045baf922e242367d70a164af836b77b8ca1269e6cd864/data/T-9uyDUl35A7.96f9UMw0CloJU32rGn4mJSlyk1gw0kVy94KgjFsCaGH560VyJmq9F9NzkNv967kxItueB9oCw7PDrZx1z1HtC7wITVZIgZ3hbhIULO1fJo-PhF5z1QbDrUuOoNurkNFOCyblzXrS3JN.5Nyk95gUAjkTdcZUBL4SkLsO5CEvW.MUzHUtYf1Pdp0aOXikBk8ygiCCDjfqGeAUj1.aII4XEAQcK3Ck-x5putJvQuLUNrjuBrYsaopKB9BUHR94Mj5UkqIsQVBsxLwS1O-av.UMDzfULVccjTuUv3zZmhBxUohXfwPq7NKQrMozhnBiecfWqoDG.DHzr3kdViEQxV1z6IHC1E1tnH.V9GW89jCag==/ was not found on this server.


Apache/2.4.7 (Ubuntu) Server at www.tannico.it Port 80
Untitled-1

Nessun’altro vino riesce ad emozionarci come un grande Pinot Nero. Che provenga dal cuore della Borgogna o dalle colline di Mazzon riesce ogni volta a toccare quella corda che ci fa alzare e gridare al capolavoro. Non è un caso. Il pinot nero è infatti considerato come la più grande varietà a bacca rossa del mondo, la più nobile e raffinata. Quella che riesce in particolari condizioni che si trovano in pochissimi luoghi della Terra a regalare vini inarrivabili per eleganza e longevità. Tutto nasce in Borgogna, le prime testimonianze di un vino di qualità nella Côte de Nuits risalgono addirittura al III secolo. È però con l’affermarsi degli ordini monastici, benedettini in primis, che si può parlare della nascita della Borgogna che conosciamo oggi. Un periodo che tra le altre cose getta le basi per la fondamentale classificazione che contraddistingue le vigne della Borgogna, dai Grand Cru, i vigneti più vocati, fino ai Premier Cru ed i Village. Anche in Italia il pinot nero ha però trovato una sua strada ben definita. In Alto Adige per esempio riesce ad esprimere tutta la sua eleganza unita alle quelle caratteristiche tipiche di quest’area dal carattere così alpino. Lo stesso vale per il Trentino e per alcune zone degli Appennini Centrali, territori dove stanno nascendo vini di grande interesse. Nel frattempo il Nuovo Mondo non è rimasto a guardare, anzi. In Nuova Zelenda per esempio il Pinot Nero ha dimostrato di sapersi esprimere al meglio, i vini che nascono qui riescono a racchiudere un’eleganza ed una personalità così equilibrate da poter sfidare a viso aperto i migliori vini della Borgogna. Infine come non nominare alcuni alcuni spumanti di irripetibile personalità, è proprio dal quest’uva a bacca nera che nascono infatti molti dei migliori Blanc de Noir del mondo, Champagne capaci di sorprendere per stoffa e per profondità.

Altre promo