Untitled-1

Punto di riferimento per la viticoltura di tutta la Valle d’Aosta, quella guidata da Vincent Grosjean è una realtà capace di raccontare tutti i segreti più intimi di una regione che meriterebbe certamente una maggiore attenzione per la qualità e per la personalità dei vini che è in grado di esprimere. Attualmente in conversione biologica, ogni intervento è profondamente legato al rispetto dell’ambiente circostante, Grosjean vinifica unicamente le varietà più tradizionali: dal muscat al petite arvine, dal petit rouge al fumin fino al pinot noir. Quelli che ne derivano sono vini freschi, rigorosi, eleganti e sfaccettati. Vini che si caratterizzano non solo per uno straordinario rapporto tra qualità e prezzo ma anche per una longevità per certi versi inaspettata: tutti, dai bianchi ai rossi, sono infatti vini che sapranno evolvere magnificamente con il passare delle stagioni.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Altre promo