Untitled-1

Se da una parte conservare per molti anni un certo numero di bottiglie richiede volontà, dedizione e una certa disponibilità economica dall’altra è indubbio ci siano vini che dopo un periodo più o meno lungo di riposo in bottiglia sono in grado di regalare emozioni uniche. Vini capaci di evolvere con una grazia e con una nobiltà in gioventù solo accennate. Una caratteristica, la longevità, che appartiene solo ai più grandi. Ai migliori vitigni, ai migliori territori, ai migliori produttori. Pinot nero, nebbiolo, riesling sono per esempio varietà dal talento non replicabile, capaci come poche altre di assorbire le caratteristiche uniche del luogo in cui sono coltivate e di riportarle nel bicchiere con chiarezza e con eleganza. La Borgogna francese, le Langhe italiane o la Mosella tedesca sono regioni che non solo possono vantare peculiarità ideali alla coltivazione della vite ma anche un percorso di adattamento delle rispettive varietà durato secoli, se non di più. A questo si aggiunge il fondamentale contributo dell’uomo che con la sua esperienza è in grado di raccogliere e di vinificare i grappoli migliori, di creare il capolavoro che la natura gli ha offerto. Le migliori bottiglie, soprattutto se il loro riposo è destinato a durare anni, richiedono una cantina all’altezza. Un luogo riparato dalla luce, sia naturale che artificiale. È per questo che le migliori si trovano in una stanza senza finestre, all’interno della quale la luce del giorno non riesce a fare capolino, non in modo diretto almeno. Un luogo non troppo freddo d’inverno o troppo caldo d’estate, una stanza quindi non soggetta a sbalzi di temperatura eccessivi. Le migliori cantine possano vantare temperature comprese tra i 12/13 e i 16/17 gradi. Ancora meglio se poi si tratta di luogo esente da odori troppo intensi e da vibrazioni eccessive, magari causate dall’adiacente passaggio del tram o della metropolitana. Soprattutto sono bottiglie da conservare sdraiate: solo in questo modo il sughero, sempre a contatto con il liquido, evita di asciugarsi eccessivamente, evitando così spiacevoli e precoci ossidazioni. Quello che è certo è che nella maggioranza dei casi è attesa che vale la pena di essere affrontata.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Altre promo