Untitled-1

Tutto inizia nel 1956, quando Charles Mortet acquista il primo ettaro di vigna, la cui uva veniva venduta ai negociant, come spesso accadeva in Borgogna. Nel 1978, suo figlio Denis, insieme alla moglie, decide di imbottigliare il frutto del loro raccolto, e provare a vendere il vino. Oggi il Domaine conta 12 ettari, Denis non c’è più, ma al suo posto, Arnaud, suo figlio, conduce divinamente l’azienda, rispettando la tradizione, ma cercando sempre di migliorarsi in tutto e per tutto, con la giusta dose di umiltà e competenza.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Altre promo