Untitled-1

Sono i migliori bianchi del 2016, vini di grandi cantine che possono accompagnare i pranzi delle prossime feste, con stile ed eleganza. Direttamente dagli Stati Uniti, ma prima ancora dal Friuli, il nome Bastianich è sinonimo di dinamismo e imprenditorialità, grazie a Lidia, cuoca diventata in pochi anni icona americana della cultura alimentare e Joe, ristoratore di successo e giudice di Masterchef. Madre e figlio hanno fondato nel 1997 la cantina Bastianich, una delle azienda più interessanti e innovative del Friuli. Un ritorno alle loro origini, a quella terra non troppo lontana da Cividale del Friuli, lasciata da Lidia negli anni Sessanta per rincorrere il sogno americano, dove nascono oggi vini di carattere, come il pluripremiato Colli Orientali del Friuli DOC "Vespa Bianco", ottimo con i formaggi di media stagionatura. Passando in Sardegna, Argiolas è un altro dei grandi nomi di questa selezione, una cantina fondata a Serdiana, in provincia di Cagliari, all’inizio del Novecento per volere del patriarca Antonio. Vini che nascono da una terra particolarmente vocata, racchiusa in un anfiteatro di colline non troppo lontane dal mare, che dà prodotti dall’eccellente bevibilità, come il Vermentino di Sardegna DOC “Merì”, ideale per accompagnare a tutto pasto una cena a base di pesce e crostacei. Una selezione, quella odierna, che non si esaurisce con queste due cantine, ma che vi offre altri grandi nomi del panorama vinicolo italiano e internazionale. A voi il piacere di scoprirli.

Altre promo