Untitled-1

Delizioso borgo medioevale, quella di Fonterutoli è una bellissima realtà situata a poca distanza dal centro di Castellina, sulle colline che si affacciano sulla Val d'Elsa, nel cuore del Chianti Classico. Proprietà della famiglia Mazzei fin dal 1435, conserva ancora oggi il suo aspetto originario di tranquillo borgo di campagna: poche case, la chiesa di San Miniato e la villa costruita alla fine del 1500 al posto del castello fortificato. Un’azienda ricca di storia che oggi può vantare un’estensione di oltre 600 ettari di cui oltre 100 a vigneto nelle zone più belle della denominazione: Fonterutoli, Siepi, Badiola, Belvedere, Caggio. Vigneti che hanno fatto la storia del Chianti Classico prevalentemente coltivati a sangiovese, vitigno che qui ha trovato la sua terra di elezione, capace di esprimere grandi profumi ed eleganza nelle zone più alte, struttura e potenza in quelle più basse. Non è quindi un caso che Castello di Fonterutoli sia considerata come una delle aziende più significative di tutto il Chianti Classico, da sempre proiettata alla ricerca di nuove frontiere qualitative, in vigna come in cantina.

Altre promo