Untitled-1

Nessun'altra regione in Italia, davvero nessuna, ha vissuto il rinascimento cui abbiamo potuto assistere in Campania nell'ultimo decennio, o poco più. Una crescita qualitativa inarrestabile che ha portato un territorio vastissimo ad esprimere vini di assoluta eccellenza tanto tra i bianchi quanto tra i rossi. Dal fiano al greco, dalla falanghina alla coda di volpe, dal piedirosso all'aglianico, la Campania è oggi vero e proprio faro, non solo per il sud. Il Sannio, denominazione coincidente con la provincia di Benevento, è - come sostiene il famoso giornalista Luciano Pignataro - "la dispensa del vino campano". Da qui infatti proviene oltre la metà della produzione DOC ed IGT dell'intera regione. Qualità, quantità necessaria per competere su grandi numeri, diversificazione del prodotto, tradizione, queste le parole d'ordine del Sannio.

Altre promo