Untitled-1

Bisogna spingersi oltre le strade più trafficate delle Langhe per raggiungere quello spicchio di paradiso che è Bricco del Cucù. Fuori infatti dai percorsi più battuti i filari lasciano ancora spazio ad un panorama variegato, fatto di pascoli e noccioleti, simbolo di una biodiversità da sempre presente. È qui, non lontano da Dogliani, che la famiglia Sciolla si occupa di vino da generazioni e che è in grado di regalare bottiglie di grande profondità ed espressività. Il dolcetto è naturalmente il vitigno più rappresentativo della zona, quello che è intimamente legato a queste colline. Non solo, però: tutti i vini di Bricco del Cucù sanno essere eleganti nel loro esprimere un chiaro richiamo territoriale, come non tutti sono in grado.

Altre promo