Untitled-1
Poderi Luigi Einaudi

Moscato d’Asti DOCG 2018 - Poderi Luigi Einaudi

9,90 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Moscato d’Asti DOCG

  • Vitigni: moscato

  • Alcol: 5.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2020

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Dolce

  • Abbinamenti: Dessert

Riconoscimenti annata corrente

  • Luca Maroni Punteggio 93/100

Note di degustazione

Giallo paglierino scarico, dal perlage fine e persistente. Al naso esprime belle note di frutta matura, di fiori secchi, di pan brioche e di vaniglia. Un profilo olfattivo di grande solarità che apre ad un assaggio moderatamente dolce, equilibrato, fresco.

Abbinamenti

A fine pasto, ben si abbina ai dolci tipici del Natale. Ottimo con pasticceria secca.

cantina

La storia dei “Poderi Luigi Einaudi” ha inizio nel 1897, quando Luigi Einaudi, appena ventitreenne, acquistò non lontano dal centro abitato di Dogliani la Cascina “San Giacomo”.... vai alla scheda della cantina

Moscato d’Asti DOCG 2018 - Poderi Luigi Einaudi: Perché ci piace

Il vino della serenità, quello che è possibile immaginare tanto conversando durante un assolato pomeriggio estivo quanto a fine pasto, d’inverno. Un grande classico, fresco e leggero, dolce ma non troppo, di grande equilibrio. Il Moscato d’Asti DOCG è uno spumante vinificato in autoclave, com’è d’uso in zona, che spicca per finezza, caratteristica che caratterizza tutta la produzione targata Poderi Luigi Einaudi.

I più venduti

Altre promo