Untitled-1
Torre dei Beati

Montepulciano d’Abruzzo DOC “Cocciapazza” 2016 - Torre dei Beati

24,50 €

  • In pronta consegna (solo un prodotto)

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Montepulciano d’Abruzzo DOC

  • Vitigni: montepulciano 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2029

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • ANTONIO GALLONI 92/100

Note di degustazione

Colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Il profilo olfattivo è caratterizzato da aromi di frutta rossa matura, note speziate, sentori balsamici e nuances di liquirizia, cioccolato e tabacco. Al palato ha struttura importante. E’ ampio, caldo, avvolgente, caratterizzato da tannini ben presenti ma morbidi ed evoluti. Finale lungo e persistente.

Abbinamenti

Il Montepulciano d’Abruzzo DOC “Cocciapazza” di Torre dei Beati si abbina con secondi piatti di carni rosse importanti arrosto o con selvaggina.

cantina

In contrada Poggioragone, a Loreto Aprutino in provincia di Pescara, nella locale chiesa di Santa Maria in Piano si può ammirare un grande affresco risalente al periodo rinascimentale, raffigurante... vai alla scheda della cantina

Montepulciano d’Abruzzo DOC “Cocciapazza” 2016 - Torre dei Beati: Perché ci piace

Il vino deriva il nome della zona dove sono piantati i vigneti di montepulciano della tenuta Torre dei Beati. Le uve vengono raccolte solo nella parte del vigneto che consente di realizzare vini maturi e strutturati. La vinificazione avviene in acciaio con premacerazione a freddo e macerazione complessiva di 30 giorni. Il vino matura poi in barriques nuove al 70%, per un periodo di 20-22 mesi, prima di essere imbottigliato.

I più venduti

Altre promo