Untitled-1
Buscado Vivo o Muerto

Mendoza Tinto “La Verdad, Gualtallary” 2014 - Buscado Vivo o Muerto

51,50 € 61,00 €

Esaurito

  • Annata: 2014

  • Denominazione: Mendoza

  • Vitigni: malbec, cabernet franc

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2016/2024

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena stravagante

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • ROBERT PARKER 93/100
  • JAMES SUCKLING 92/100

Note di degustazione

Rosso rubino il colore, di buona intensità al calice. La frutta a bacca scura dà il via alle danze olfattive, poi impostate sulle note di cioccolato, di rovere, di olive nere e di pepe, con richiami vegetali sul finire. L’assaggio è caldo e di buon equilibrio, rotondo e ben lavorato nella trama tannica, di buona persistenza.

Abbinamenti

Ottimo per accompagnare le carni, lo troverete favoloso con il cosciotto di capretto arrosto.

cantina

“Buscado Vivo o Muerto”: una realtà vitivinicola nata dal desiderio di produrre vini non convenzionali. Vini che siano in grado di raccontare le peculiarità di terroir marginali, spesso... vai alla scheda della cantina

Mendoza Tinto “La Verdad, Gualtallary” 2014 - Buscado Vivo o Muerto: Perché ci piace

Elegante, minerale, ricercato nei sentori olfattivi e generoso nelle note gustative: il “La Verdad”, Rosso di Mendoza targato “Buscado Vivo o Muerto”, ci arriva dal Gualtallary, ovvero da una delle zone più alte di tutta la regione di Mendoza.
È un Rosso argentino in cui si uniscono malbec e cabernet franc, per regalare al sorso una bevuta che offre soddisfazioni. Invecchiato per un anno in barrique di rovere francese, è un Rosso da non mancare.

I più venduti

Altre promo