Untitled-1
Château Potensac

Médoc “Chapelle de Potensac” 2010 - Château Potensac

17,85 € 20,50 €

Esaurito

  • Annata: 2010

  • Denominazione: Médoc AOC

  • Vitigni: merlot 56%, cabernet sauvignon 31%, cabernet franc 12%, petit verdot 1%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2013/2028

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Note di degustazione

Regala un bel rosso rubino alla vista, con leggeri riflessi granata. Lamponi maturi, ribes nero e more aprono l’ingresso al naso, poi caratterizzato da ricordi speziati di pepe, da sfumature iodate e da note leggermente tostate. Morbido il sorso, allineato con il naso, di buon corpo e di buona persistenza.

Abbinamenti

Da provare insieme alle seconde portate a base di carne rossa, è ottimo per essere abbinato all’arrosto di vitella.

cantina

Nel vasto panorama vitivinicolo, ci sono alcune regioni nel mondo che rappresentano davvero la massima eccellenza che si possa incontrare se si parla di vini. In Franca, in particolare, quella di... vai alla scheda della cantina

Médoc “Chapelle de Potensac” 2010 - Château Potensac: Perché ci piace

Tutti e quattro i vitigni tipici delle terre del Médoc trovano spazio nel rosso “Chapelle de Potensac” di Sovex Grands Châteaux. Lasciato invecchiare in barrique di rovere francese, è un taglio bordolese espressivo al massimo del territorio di appartenenza, nonché capace di regalare allo stesso tempo struttura e bevibilità, sostanza e scorrevolezza. Quando in tavola ci sono le seconde portate a base di carne, è un rosso che non dovrebbe mai mancare. Con un buon arrosto di vitella ci sta che è una meraviglia.

I più venduti

Altre promo