Untitled-1
Antonio Caggiano

Irpinia Capi Taurasini DOC "Salae Domini" 2014 - Antonio Caggiano

24,00 €

  • Spedizione tra il 04 e il 09 novembre

  • Annata: 2014

  • Denominazione: Irpinia Campi Taurasini DOC

  • Vitigni: aglianico 100%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2024

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di terra, Secondi di terra

Riconoscimenti annata corrente

  • ROBERT PARKER 89/100

Note di degustazione

Alla vista ha un color rosso rubino di grande intensità.
Sentori fruttati, con frutti rossi, prugne e marasche accompagnate da note speziate e di liquirizia.
Al palato risulta morbido e molto concentrato, con tannini ben presenti ed integrati. Buona la freschezza a bilanciare l’alcolicità importante. Persistenza lunga.

Abbinamenti

Si abbina ottimamente con le carni rosse importanti come anche con la selvaggina, siano esse allo spiedo o brasate ma, per noi, è con il classico arrosto con patate ed erbe mediterranee che da il meglio.

cantina

Appassionato ed entusiasta fotografo giramondo - dal freddo dell’Artide al deserto africano, dagli Stati Uniti al Sud America - Antonio Caggiano decide di fondare all’inizio degli anni ‘90 la... vai alla scheda della cantina

Irpinia Capi Taurasini DOC "Salae Domini" 2014 - Antonio Caggiano: Perché ci piace

Pino Caggiano, figlio di Antonio, ha una mano particolarmente vocata con i vini irpini e l’aglianico in particolare. Non di meno questo “Salae Domini” da aglianico di Taurasi in purezza che cresce sui territori collinari del comune.
A seguito della fermentazione malolattica si affina in barriques di rovere francese Troncai, Center e Vosges per un periodo di 8-10 mesi prima del rilascio.
Il risultato ci affascina per potenza ed eleganza, sia in fase più giovanile che matura. Senza compromessi.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo