Untitled-1
Valentino Butussi

Friuli Colli Orientali Rosso Riserva DOC "Santuari" 2016 - Valentino Butussi

45,00 €

  • In pronta consegna (fino a 7 prodotti)

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Friuli Colli Orientali DOC

  • Vitigni: cabernet sauvignon e merlot

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2019/2027

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 90pt

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • FALSTAFF 93/100
  • ROBERT PARKER 91/100
  • JANCIS ROBINSON 17/20
  • Luca Maroni Punteggio 90/100
  • Veronelli Punteggio 90/100
  • Veronelli Star 3

Note di degustazione

All’esame visivo si presenta con un colore rosso rubino, con qualche lieve riflesso tendente al granato. Il naso è dominato da sensazioni olfattive profonde e intense, dove sono tabacco, pepe nero e piccoli frutti rossi ad alternarsi con equilibrio. In bocca è di corpo pieno, rotondo, con un sorso vigoroso che evidenzia un gusto minerale e asciutto. Chiude con un finale lungo.

Abbinamenti

Ottimo con piatti di selvaggina al forno, si abbina bene anche con ricette a base di carni rosse, cucinate con lunghe preparazioni. Assolutamente da provare con il galletto in umido.

cantina

Posta all’interno dell’areale di produzione della della DOC Friuli Colli Orientali, a Corno di Rosazzo, la cantina Valentino Butussi nasce nel 1910 e porta il nome dal suo fondatore nonché... vai alla scheda della cantina

Friuli Colli Orientali Rosso Riserva DOC "Santuari" 2016 - Valentino Butussi: Perché ci piace

Una Riserva dal carattere austero e solenne, che tocca gli apici qualitativi di tutta la gamma realizzata dall’azienda agricola Valentino Butussi. Questo “Santuari” è un Cabernet Sauvignon DOC dove l’equilibrio fra gusto e profumo rende il sorso incisivo ed espressivo, denotandone il grande potenziale evolutivo nel corso del tempo. Le uve, accuratamente selezionate, dopo la raccolta fermentano in botti di rovere grazie all’utilizzo di lieviti indigeni. Poi si passa all’affinamento, svolto per due anni in botti di rovere dalla capienza di 300 litri; dopo l’imbottigliamento, il vino matura ulteriormente in vetro per 12 mesi. Un’etichetta che interpreta il terroir dei Colli Orientali del Friuli con una produzione di nicchia, dove eccellenza e capacità d’invecchiamento vanno di pari passo, regalandoci un vino rosso di grande valore.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo