Untitled-1
Tenuta delle Terre Nere

Etna Calderara Sottana Rosso DOC 2013 - Tenuta delle Terre Nere

62,50 € 78,10 €

Esaurito

  • Annata: 2013

  • Denominazione: Etna DOC

  • Vitigni: nerello mascalese 98%, nerello cappuccio 2%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2015/2027

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici , Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Primi di terra, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa, Secondi di terra, Selvaggina

Note di degustazione

Veste rosso rubino tenue con riflessi mogano; al naso è intenso, pervaso da note di erbe officinali e spezie dolci, minerali e balsamiche, seguite da frutta rossa ben matura, humus e fiori rossi macerati. In bocca si rivela invitante e saporito grazie a sensazioni saline che ben si fondono ad una morbidezza cremosa e a tannini sferici.

Abbinamenti

Vino robusto a cui non difetta il tannino, s’abbinerà perfettamente a piatti strutturati e succulenti: provatelo su un pollo coi peperoni.

cantina

Se oggi la riconoscibilità e il pregio dei vini etnei, ricavati dai più vocati vigneti adagiati sulle pendici settentrionali del vulcano, sono temi ricorrenti tra gli amanti del buon vino, siano... vai alla scheda della cantina

Etna Calderara Sottana Rosso DOC 2013 - Tenuta delle Terre Nere: Perché ci piace

L'Etna Calderara Sottana Rosso DOC di Tenuta delle Terre Nere è frutto di uve nerello mascalese unite ad una quota residuale di nerello cappuccio provenienti da Calderara Sottana: vigneto posto tra 600 e 700 m di quota, il suo solo nome basta ad evocare il calore che i leggeri sassi di pietra pomice e basalto di cui è completamente ricoperto il terreno trattengo e rilasciano durante le fresche notti, favorendo una perfetta maturazione dei grappoli. Affinato in legni di rovere francese al 20% nuovi di diverse capacità (barrique, tonneau, botti grandi) per un periodo variabile tra 16 e 18 mesi e per 1 mese finale in acciaio, la cifra distintiva del Calderara è di saper donare sensazioni di pienezza al palato, pur rimanendo ineffabilmente lieve ed elegante – cremoso, probabilmente il più immediato tra i cru di Etna rosso di Terre Nere.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo