Ricci Curbastro

Curtefranca Rosso DOC “Vigna Santella del Gröm” 2013 - Ricci Curbastro

13,62 € 16,40 €

Sconto 16%

  • In pronta consegna

  • Annata: 2013

  • Denominazione: Curtefranca DOC

  • Vitigni: Cabernet Franc 30%, Carmenère 12%, Cabernet Sauvignon 20%, Merlot 28%, Barbera 10%.

  • Alcol: 12%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2022

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Pranzo in famiglia

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • Gambero Rosso 2 BICCHIERI
  • Luca Maroni Punteggio 89/100
  • Veronelli Punteggio 88/100
  • Bibenda 4 Grappoli

Note di degustazione

Rosso rubino il colore, intenso e consistente. Al naso è armonico e pulito, caratterizzato da sentori di frutti di bosco maturi, da ricordi di erbe aromatiche e da sfumature erbacee e speziate. Il palato è di media struttura, equilibrato tra freschezza e morbidezza, di buona persistenza.

Abbinamenti

Ottimo per essere abbinato alle seconde portate a base di carne, è da provare in accompagnamento al fagiano in umido.

cantina

Dinastia nobiliare originaria di Firenze, e trasferitasi a Lugo di Romagna dopo essere stata cacciata dal capoluogo toscano in seguito alle guerre tra guelfi e ghibellini, quella dei Ricci Curbastro... vai alla scheda della cantina

Curtefranca Rosso DOC “Vigna Santella del Gröm” 2013 - Ricci Curbastro: Perché ci piace

Tutte le uve del Curtefranca Rosso della cantina Ricci Curbastro provengono dalla Vigna Santella del Gröm, e il toponimo è riportato chiaramente in etichetta, perché non c’è vino migliore di quello che nasce da una profonda conoscenza che il viticoltore ha delle proprie vigne. È un Curtefranca Rosso, il “Vigna Santella del Gröm”, figlio di un blend tra ben cinque diverse varietà a bacca rossa, che sono lasciate invecchiare per 18 mesi in carati di rovere e affinare per un anno in bottiglia. Fresco e morbido allo stesso tempo, è stato prodotto per la prima volta con la vendemmia del 1983, e da allora, stagione dopo stagione, regala soddisfazioni e piaceri a tutti coloro che ne incontrano il sorso. È un Rosso con la “R” maiuscola.

I più venduti

Altre promo