Untitled-1
Domaine Pignier

Côtes-du-jura Blanc Chardonnay "de la Reculée" 2019 - Domaine Pignier

35,00 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2019

  • Denominazione: Côtes-du-jura AOC

  • Vitigni: chardonnay 100%

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2021/2024

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 85pt

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Primi di carne, Primi di terra, Secondi di carne bianca

Note di degustazione

Si annuncia all’occhio con una veste dorata leggera, non troppo intensa. Tipicamente varietale l’approccio floreale del naso, che pian piano evolve verso rimandi più fruttati e richiami leggermente più speziati. In bocca entra con un sorso vivace, ampio e rotondo, connotato da un gusto lievemente legnoso. Chiude con un finale sapido.

Abbinamenti

Perfetto con primi piatti e ricette a base di carni bianche

cantina

La storia del Domaine Pignier è molto antica, e affonda le radici addirittura nel tredicesimo secolo. Sono stati infatti i monaci certosini a creare e curare le vigne che oggi fanno parte della... vai alla scheda della cantina

Côtes-du-jura Blanc Chardonnay "de la Reculée" 2019 - Domaine Pignier: Perché ci piace

Un bianco francese che nasce da un’unica parcella, la “de la Reculée”, vigna caratterizzata da un suolo composto da marne calcaree e scisti ricchi d’argilla e pirite. Qui lo Chardonnay si rivela ampio e vigoroso con chiusa minerale, tipica del vigneto dello Jura. Riesce a esprimere bene la morbidezza e la ricchezza dello chardonnay, che si avvale – una volta terminata la fermentazione – di un periodo di affinamento di 12 mesi in barrique, importante per accrescere la sensazione di rotondità al palato. Tipico anche il finale minerale, che spesso caratterizza i vini firmati dal Domaine Pignier. Un Côtes-du-jura Blanc. Elegante e profondo, non è un vino in stile ossidativo.

I più venduti

Altre promo