Untitled-1
Domaine Michel & Stéphane Ogier

Condrieu "La Combe de Malleval" 2018 - Domaine Stéphane Ogier

50,50 €

Esaurito

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Condrieu AOC

  • Vitigni: viognier 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2021/2024

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Aperitivo , Pranzo in famiglia

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Antipasti di pesce, Crostacei, Crudità di pesce, Molluschi, Primi di pesce

Note di degustazione

E' giallo vivido e intenso, il profumo è profondo e suadente, sentiamo il melone e aromi floreali, non manca una sfumatura minerale ad aumentare la vivacità. Abbondante e raffinato al palato, offrendo ricordi di pesca, albicocca e melone che accompagnano freschezza e sapidità, il tutto sostenuto da un buon grado alcolico. Dopo un po' vengono fuori timide note di viola e miele, insieme a un tocco di anice. Chiude liscio e molto lungo, lasciandosi dietro una seducente nota floreale.

Abbinamenti

Lo consigliamo con crudità di pesce, crostacei e molluschi, ma anche del pesce azzurro ci si potrebbe sposare alla perfezione.

cantina

"Domaine Stéphane Ogier è un produttore di una denominazione nordica del Rhône molto importante e conosciuta tra appassionati e non, la Côte Rôtie. È una cantina nota prevalente per le sue... vai alla scheda della cantina

Condrieu "La Combe de Malleval" 2018 - Domaine Stéphane Ogier: Perché ci piace

Il viognier in purezza "La Combe de Malleval" del Domaine Stéphane Ogier è davvero una chicca per appassionati di bianchi profumati, complessi e di buona struttura. E' fresco e minerale, con profumi di pesca, melone ed albicocca, è sapido e morbido, aromatico e raffinato, un grande prodotto. Proviene da due appezzamenti separati, uno si chiama "Veauvignière", in località Malleval, e l'altro "La Combe", in località St.Pierre de Boeuf, da cui ben capiamo il perchè del nome, naturalmente entrambe le vigne sono sotto la AOC Condrieu. La vendemmia è manuale e viene fermentato in botti grandi con lieviti autoctoni ed affina 10 mesi sulle feccie fini, per aumentare il corredo aromatico. Una modesta produzione di 10.000 bottiglie fanno di questo bianco aromatico ed esuberante un grande vino che non potrà mancare nella cantina di un appassionato di bianchi francesi.

I più venduti

Altre promo