Untitled-1
Domaine de Beaurenard

Châteauneuf du Pape Rouge “Boisrenard” 2015 Magnum - Domaine de Beaurenard

150,00 €

  • CONSEGNA GRATUITA
    Spedizione tra il 20 e il 23 novembre

  • Annata: 2015

  • Denominazione: Châteauneuf-du-Pape AOC

  • Vitigni: grenache, syrah, mourvèdre, cinsault, counoise, muscardin, terret noir, vaccarese, roussane, clairette, bourboulenc, picpoul, picardan

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 1.5l

  • Consumo ideale: 2018/2027

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di terra, Secondi di carne rossa, Secondi di terra, Selvaggina

Note di degustazione

Di colore rosso rubino scuro, che ricorda l’inchiostro. Gli aromi che si sviluppano al naso sono molto complessi: mora, liquirizia, anice, lavanda, ginepro e grafite sono quelli più facilmente riconoscibili. All’assaggio è ricco, elegante, fresco, con un tannino delicato. Chiude con un finale leggermente fruttato e speziato, mediamente persistente.

Abbinamenti

E’ un vino che ha una naturale vocazione gastronomica verso quelle pietanze a base di carne, elaborate con preparazioni importanti. Squisito con il piccione al forno con patate.

cantina

"Nel XIV secolo, durante i loro soggiorni a Avignone, i papi, e in particolare il papa Giovanni XXII, costruirono un castello papale a Châteauneuf-du-Pape, nella valle de Rodano, impressionati dai... vai alla scheda della cantina

Châteauneuf du Pape Rouge “Boisrenard” 2015 Magnum - Domaine de Beaurenard: Perché ci piace

L’equilibrio dentro la follia: cos’altro dire quando ben tredici vitigni a bacca bianca e rossa riescono a dare vita a una sinfonia unica di profumi e sensazioni? Lo Châteauneuf du Pape Rouge “Boisrenard” è un vino che non ha bisogno di presentazioni, perché è la qualità nel bicchiere, merito delle bassissime rese per ettaro realizzate in vigna e della sapiente artigianalità del Domaine de Beaurenard, a parlare. Le uve fermentano lungamente, per un periodo che varia dai 26 ai 31 giorni; poi si svolge l’affinamento, per 18 mesi in botti di rovere. Da bere almeno una volta nella vita, per non negarsi il piacere di un’emozione speciale.

I più venduti

Altre promo