Untitled-1
Domaine Perrot-Minot

Chapelle-Chambertin Grand Cru Vieilles Vignes 2014 - Domaine Perrot-Minot

347,00 € 412,00 €

Sconto 15%

  • CONSEGNA GRATUITA
    In pronta consegna (fino a 8 prodotti)

  • Annata: 2014

  • Denominazione: Chapelle-Chambertin AOC

  • Vitigni: pinot noir 100%

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2017/2035

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 98/100

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • ANTONIO GALLONI 95/100
  • JANCIS ROBINSON 17/20

Note di degustazione

All’esame visivo si presenta con un colore cangiante fra il rubino scarico e il violaceo. Lo spettro olfattivo si muove intorno ad aromi di mirtillo, mora e ciliegia ben matura, impreziositi da tocchi di pepe e vaniglia. Al palato ha un sorso deciso, vigoroso e pieno, caratterizzato da un leggero gusto minerale.

Abbinamenti

Ha una naturale vocazione gastronomica per i secondi piatti a base di carne rossa o selvaggina, sia da pelo che da piuma. Ottimo anche con i formaggi stagionati a pasta dura, dà il meglio di sé con il piccione in salsa di vino rosso.

cantina

Antonio Galloni, uno dei più famosi critici di vino di tutto il mondo, con un passato come braccio destro di Robert Parker, ha definito il Domaine Perrot-Minot come una delle aziende agricole più... vai alla scheda della cantina

Chapelle-Chambertin Grand Cru Vieilles Vignes 2014 - Domaine Perrot-Minot: Perché ci piace

Ci sono vini che si possono considerare dei veri e propri miti, esempi irraggiungibili di eccellenza tecnica e longevità: così accade con questo Chapelle-Chambertin Grand Cru Vieilles Vignes del Domaine Perrot-Minot, che presenta al sorso sensazioni complesse e seducenti, profumi articolati, gusti decisi e un’ottima personalità. Le uve di pinot noir fermentano spontaneamente, per poi affinare in barrique, nuove al 30%, per un periodo ricompreso fra i 12 e i 14 mesi, a seconda dello sviluppo dell’annata. Poco più di 1.000 bottiglie per vendemmia costituiscono una produzione davvero per pochi: un’etichetta rara da non perdersi per niente al mondo!

I più venduti

Altre promo