Untitled-1
Laurent Bénard

Champagne Extra Brut “La Clé des Sept Arpents” - Laurent Bénard

55,00 €

Esaurito

Quando richiedi di essere notificato, dichiari di aver preso visione e di accettare la privacy policy

  • Annata: NV

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Vitigni: pinot meunier 66%, pinot noir 17%, chardonnay 17%

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2023/2028

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Cena estiva

  • Giudizio di Tannico: 92pt

  • Tipologia: Champagne

  • Abbinamenti: Antipasti di pesce, Crostacei, Primi di pesce

Note di degustazione

Giallo dorato con perlage fine e persistente. Le iniziali note olfattive raccontano di mela matura, pietra bagnata e mineralità, con a seguire ricordi di pan brioche e pasticceria. Il palato è croccante e scattante, energico e di ottima lunghezza.

Abbinamenti

Da scegliere insieme ai primi piatti a base di pesce, è ottimo con le linguine agli scampi.

brand

È sul finire del XIX secolo, esattamente nel 1878, che è iniziata la produzione dello Champagne della famiglia Bénard. Un percorso lungo e costante, portato avanti con l’obbiettivo di ... vai alla scheda del brand

Champagne Extra Brut “La Clé des Sept Arpents” - Laurent Bénard: Perché ci piace

È lo Champagne di riferimento per la cantina di Laurent Bénard. I grappoli, coltivati secondo il prodotollo biodinamico certificato da Ecocert, provengono dal territorio di Mareuil-sur-Aÿ. La fermentazione, svolta in parte a opera dei soli lieviti naturali, avviene sia in botti di rovere che in acciaio. Dopo oltre un anno sui propri lieviti, è imbottigliato per far dare il via alla seconda fermentazione. Rimane in bottiglia almeno 36 mesi prima della sboccatura. Per chi non lo conosca ancora, è uno Champagne da provare assolutamente: è lo Champagne Extra Brut “La Clé des Sept Arpents” di Laurent Bénard.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo