Untitled-1
Jacques Selosse

Champagne Extra Brut Blanc de Blancs Grand Cru "Les Carelles" - Jacques Selosse

229,00 €

Esaurito

  • Annata: NV

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Vitigni: chardonnay 100%

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2015/2022

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Champagne e Spumante

  • Abbinamenti: Molluschi, Secondi di pesce

Riconoscimenti annata corrente

  • ROBERT PARKER 98/100
  • JAMES SUCKLING 98/100
  • CHAMPAGNE CLUB 97/100
  • JANCIS ROBINSON 18/20
  • ANTONIO GALLONI 93/100

Note di degustazione

Giallo dorato pallido, nobile ed elegante, con perlage fine e persistente. Si apre al naso con una straordinaria ampiezza, pura, ricca e potente. Regala un bouquet stratificato, dove si incontrano toni burrosi, frutta tropicale, spezie, ricordi affumicati, poi anche sentori esotici, caldi e aromatici. Il sorso è inebriante, espansivo e leggermente ossidativo, forte ed elevato, con un’acidità sopraffina e una concentrazione oltremodo lunga.

Abbinamenti

Da riservare per le occasioni più importanti e speciali, si può abbinare alle bavette con polpo e gamberi.

cantina

Anselme Selosse, produttore di Avize, è un punto di riferimento assoluto per la vitivinicoltura contemporanea della regione francese della Champagne, portavoce di quel gruppo di vigneron che sono... vai alla scheda della cantina

Champagne Extra Brut Blanc de Blancs Grand Cru "Les Carelles" - Jacques Selosse: Perché ci piace

Selosse è un nome cult per tutti coloro che amano lo Champagne, ma allo stesso tempo inseguono etichette rare e non griffate dalle grandi Maison. Per tutti costoro, appunto, lo Champagne Extra Brut Blanc de Blancs Grand Cru "Les Carelles", di Jacques Selosse, sarà veramente un gioiello. Senza ricorrere a troppe descrizioni, diremo che è semplicemente favoloso, sotto tutti i punti di vista. Vinificato ed elevato in barrique, durante la maturazione subisce periodici scuotimenti della bottiglia, al fine di rimetterne in sospensione i lieviti. È l’assemblaggio di tre annate lasciate riposare seguendo una sorta di metodo mini-Solera. Unico sarebbe dir poco: fantastico.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo