Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Domaine l’Ancienne Cure


Il Domaine l’Ancienne Cure nasce nel 1935 nel comune francese di Colombier, vicino a Bergerac nel dipartimento di Dordogne nella regione della Nuova Aquitania, nella Francia sud occidentale.
Christian Roche è oggi a capo dell’azienda di una famiglia che coltiva e produce vino da cinque generazioni. Nel 1984 eredita parte della proprietà e decide di diventare un vignaiolo indipendente con l’obiettivo di rispettare la terra e le piante. Comincia a produrre vino naturale Bergerac, Pécharmant e Monbazillac.
L’intera proprietà viene presto convertita ad Agricoltura Biologica certificata per ottenere vini autentici e di alta qualità in armonia con l’ambiente. Ad oggi il Domaine produce 180.000 bottiglie all’anno.
Il territorio dove sorge il Domaine l’Ancienne Cure è molto particolare e variegato. Colombier infatti sorge nell’area di una grande pianura alluvionale in cui non molto lontano scorre il fiume Dordogna. Tutt’attorno è circondata da colline di roccia calcarea. A pochi chilometri l’oceano Atlantico conferisce alla zona un clima mite e umido. Il terroir è molto diversificato e, a seconda delle zone, si trova: nell’altopiano un terreno ricco di calcare e di sostanza organica; in collina un suolo argilloso e calcareo, ricco di minerali; sul fondo del pendio un terreno argilloso e calcareo con calcio e pH da basico a neutro.
I vigneti si estendono su una superficie di 47 ettari, per lo più coltivati a uve bianche come: sémillon, sauvignon blanc, sauvignon gris, muscadelle, chenin e ondenc. Per i vini rossi e rosati le uve sono invece ricavate dai vitigni coltivati a: merlot, cabernet franc, cabernet sauvignon e malbec. L’età delle vigne è in media di 35 anni e la raccolta delle uve avviene sia in modo meccanico che manuale.
Domaine l'Ancienne Cure produce 3 etichette: “Jour de Fruit”, “L'Abbaye” e “L'Extase”. Ognuna di queste pur essendo complementare alle altre è capace di mantenere una propria identità peculiare basata anche su un invecchiamento differenziato.