Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Domaine Elian Da Ros


Elian Da Ros fonda il domaine partendo dall’azienda agricola del padre che coltivava frutta e verdura per la cooperativa del paese di Cocumont nella Côtes du Marmandais, dipartimento della Lot e Garonna all’interno della regione della Nuova Aquitania.
Elian Da Ros già da piccolo si appassiona per il lavoro nei campi e nelle vigne e sogna con tutte le sue forze di diventare un enologo. Dopo aver lavorato per 5 anni in Alsazia, nel 1997 ritorna a casa per dare una mano nell’azienda di famiglia e comincia a coltivare le vigne per portare avanti il suo progetto: costituire la sua cantina. Appena un anno dopo, nel 1998 produce la sua prima annata.
Sempre attento ai dettagli, Elian Da Ros trasferisce questa sua attitudine al lavoro delle vigne e dei campi per ottenere il massimo qualitativo dalle uve per i suoi vini. Il Domaine Elian Da Ros oggi si estende su 22 ettari dislocati sulle colline sulla riva sinistra della Garonna, su terreni composti prevalentemente da ghiaia e calcare argilloso.
Le viti, coltivate biologicamente dal 2000 e biodinamiche dal 2002, hanno un’età media di 30 anni e si dividono in vitigni a bacca nera costituiti da: abouriou, cabernet franc, cabernet-sauvignon, malbec (cot), merlot, syrah. I vitigni a bacca bianca sono invece sauvignon blanc, sauvignon gris e sémillon. Equilibrio e dolcezza accompagnano ogni fase della lavorazione delle uve, affinché il terroir si esprima appieno rendendo le annate dei vini particolari e uniche.
Le etichette del Domaine Elian Da Ros sono rappresentate da rossi e bianchi caratterizzati da una spiccata impronta territoriale, grande freschezza e piacevolezza di beva. Ogni vino afferma infatti un proprio carattere e una propria personalità, perfettamente riconoscibili fin dal primo sorso.
Spiccano per i rossi l'”Outre Rouge” e “Le vin est une fête” del Domaine Elian Da Ros, entrambi nati sotto la denominazione Côtes du Marmandais AOC ed entrambi caratterizzati da un profilo originale e un sorso molto godibile, fruttato e generoso. E poi ancora l”Abouriou” fruttato e speziato, a base di uve abouriou con un tocco di merlot, “Le vignoble d’Elian”, “Chante Coucou” e “Clos Baquey” blend di varietà a bacca rossa dalla spiccata freschezza gustativa e aromatica, come nella filosofia di Elian Da Ros e del suo Domaine. Chiudono i bianchi, con il “Coucou Blanc” a base di sauvignon blanc e l'originale e intrigante “Sua Sponte”, un blend di sauvignon blanc e semillon (di cui il 50% colpito da muffa nobile).