Untitled-1
Casa Maschito

Basilicata Rosso IGT 2013 - Casa Maschito

7,50 €

Esaurito

  • Annata: 2013

  • Denominazione: Basilicata IGT

  • Vitigni: aglianico 100%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2015/2017

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 7/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Primi di terra

Note di degustazione

Rosso rubino con lievi e brillanti sfumature aranciate. Piacevoli note olfattive fruttate, sentori di confettura e aromi di vaniglia tostata e spezie. Il palato è di media struttura, liscio ed elegante e con tannini mai invadenti. AbbinamentiAccompagna primi piatti con sughi rossi e formaggi stagionati. Da abbinare alle conchiglie ripiene di ragù e gratinate in forno. La CantinaSulle colline a ridosso del Vulture si trovano i vigneti di Casa Maschito. Siamo in Basilicata, nella provincia di Potenza. Qui, nel 1999, alcuni amici giovani imprenditori decisero di acquistare dieci ettari di terreno, per costituire una società vitivinicola. Oggi la cantina Casa Maschito produce circa 60mila bottiglie all’anno, proponendo una gamma di vini di ottimo livello, con basi di malvasia, moscato e ovviamente aglianico. Tra i “segreti” del successo di Casa Maschito vi sono di certo le peculiari caratteristiche dei terreni su cui sono impiantati i vigneti. Di matrice tufacea, questi suoli sono facili da lavorare e soprattutto riescono a far sì che le viti possano esprimersi al meglio, regalando uve da cui si ottengono vini pieni di volume, di buona dimensione e particolarmente equilibrati nei tannini. L’impegno costante e il connubio tra l’antica sapienza contadina e le moderne metodologie produttive, sono gli ingredienti aggiuntivi, che permettono di raggiungere un’elevata qualità in ogni singolo vino.

Abbinamenti

Accompagna primi piatti con sughi rossi e formaggi stagionati. Da abbinare alle conchiglie ripiene di ragù e gratinate in forno. La CantinaSulle colline a ridosso del Vulture si trovano i vigneti di Casa Maschito. Siamo in Basilicata, nella provincia di Potenza. Qui, nel 1999, alcuni amici giovani imprenditori decisero di acquistare dieci ettari di terreno, per costituire una società vitivinicola. Oggi la cantina Casa Maschito produce circa 60mila bottiglie all’anno, proponendo una gamma di vini di ottimo livello, con basi di malvasia, moscato e ovviamente aglianico. Tra i “segreti” del successo di Casa Maschito vi sono di certo le peculiari caratteristiche dei terreni su cui sono impiantati i vigneti. Di matrice tufacea, questi suoli sono facili da lavorare e soprattutto riescono a far sì che le viti possano esprimersi al meglio, regalando uve da cui si ottengono vini pieni di volume, di buona dimensione e particolarmente equilibrati nei tannini. L’impegno costante e il connubio tra l’antica sapienza contadina e le moderne metodologie produttive, sono gli ingredienti aggiuntivi, che permettono di raggiungere un’elevata qualità in ogni singolo vino.

cantina

Sulle colline a ridosso del Vulture si trovano i vigneti di Casa Maschito. Siamo in Basilicata, nella provincia di Potenza. Qui, nel 1999, alcuni amici giovani imprenditori decisero di acquistare... vai alla scheda della cantina

Basilicata Rosso IGT 2013 - Casa Maschito: Perché ci piace

L’aglianico è uno dei più antichi e nobili vitigni d’Italia. Ha origini remote e probabilmente è stato portato nelle terre della Penisola dai greci. Coltivato con successo sulle colline del monte Vulture, dona vini profumati e vigorosi. Con maturazione in acciaio e affinamento in vetro, il Basilicata Rosso IGT di Casa Maschito, ottenuto proprio da uve aglianico vinificate in purezza, non delude le aspettative.

I più venduti

Altre promo