Untitled-1
Cantine Cifarelli

Basilicata Rosato IGT "Rosato di San Vito" 2011 - Cifarelli

7,50 € 10,00 €

Esaurito

  • Annata: 2011

  • Denominazione: Basilicata Rosato IGT

  • Vitigni: sangiovese

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2013/2017

  • Temperatura di servizio: 12/14 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosé

  • Abbinamenti: Zuppe

Note di degustazione

Rosa cerasuolo vivo e brillante, al naso esprime un bellissimo profilo olfattivo tutto giocato su note di piccola frutta rossa appena impreziosito da sentori floreali. In bocca è tanto secco quanto materico, un assaggio impeccabile per equilibrio, gustoso ed appagante. Equilibrato, sostenuto da un'ottima acidità, chiude con un finale di buona persistenza e grande pulizia.

Abbinamenti

Fresco e gustoso, il Rosato di Cifarelli è vino perfetto per un grande aperitivo, fuori dagli schemi, e per accompagnare primi piatti di grande aromaticità. Salmorejo o gazpacho.

cantina

Esiste un'altra Basilicata, oltre il Vulture. Un territorio caratterizzato da colline che si susseguono per chilometri e chilometri, un panorama che l'uomo ha saputo mantenere integro nella sua... vai alla scheda della cantina

Basilicata Rosato IGT "Rosato di San Vito" 2011 - Cifarelli: Perché ci piace

È incredibile che uno dei rosati a base di sangiovese più interessanti in cui ci siamo imbattuti in questi mesi provenga da una di quelle regioni non così storicamente legate al più famoso vitigno italiano. Si tratta infatti di un vino che stupisce da subito per peso specifico, per slancio, per eleganza e per beva. Un rosato come dovrebbe essere, figlio di una maturazione in solo acciaio, capace di stupire anche il palato più smaliziato.

I più venduti

Altre promo