Untitled-1
Poderi Luigi Einaudi

Barolo DOCG “Nei Cannubi” 2008 - Poderi Luigi Einaudi

49,90 €

Esaurito

  • Annata: 2008

  • Denominazione: Barolo DOCG

  • Vitigni: nebbiolo

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2014/2020

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di terra

Note di degustazione

Rosso granato, esuberante nei profumi di frutto e spezie, di rara complessità. In bocca è di grande struttura, dal sapore pieno e vellutato e dalla trama tannica ricca e definita. Chiude con un finale grandioso per persistenza su piacevoli note di goudron.

Abbinamenti

A tutto pasto, il Barolo dei Poderi Einaudi è vino rosso che ben accompagna secondi piatti di carne rossa, arrosti e brasati, selvaggina o formaggi di media stagionatura, magari a fine pasto.

cantina

La storia dei “Poderi Luigi Einaudi” ha inizio nel 1897, quando Luigi Einaudi, appena ventitreenne, acquistò non lontano dal centro abitato di Dogliani la Cascina “San Giacomo”.... vai alla scheda della cantina

Barolo DOCG “Nei Cannubi” 2008 - Poderi Luigi Einaudi: Perché ci piace

Dal famoso cru del Comune di Barolo conosciuto come Cannubi, a circa duecento metri di altezza, nasce un rosso di grande classe, capace di esprimere tutta l’innata eleganza propria del territorio, perfettamente interpretato dai Poderi Luigi Einaudi grazie alla lunga esperienza iniziata negli anni cinquanta. Vinificato in acciaio, è vino che matura in botti piccole per un anno ed in botti piccole per un anno e mezzo prima di un ulteriore affinamento in bottiglia.

I più venduti

Altre promo