Untitled-1
Enrico Serafino

Barolo DOCG "Monclivio" 2017 - Enrico Serafino

32,90 €

Esaurito

  • Annata: 2017

  • Denominazione: Barolo DOCG

  • Vitigni: nebbiolo 100%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2022/2040

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali, Pranzo in famiglia

  • Giudizio di Tannico: 92pt

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina

Note di degustazione

Rosso rubino con luminosi riflessi granata nel calice. Austero e affascinante al naso, con sensazioni di ribes, ciliegia, mora, liquirizia, rosa e spezie dolci, a cui seguono note di cuoio, tabacco e caffè. In bocca è pieno, rispondente e corposo, tratteggiato da tannini soffici e ben integrati nella solida trama.

Abbinamenti

Molto interessante con formaggi stagionati, carni rosse importanti e selvaggina, “Monclivio” è perfetto da stappare come vino conviviale, per passare lunghe serate con gli amici, tra buon cibo, chiacchiere e allegria.

cantina

La storia della cantina Enrico Serafino ha inizio nel lontano 1878. Da allora l’azienda ha sempre mantenuto una dimensione squisitamente familiare e conservato un approccio marcatamente artigianale... vai alla scheda della cantina

Barolo DOCG "Monclivio" 2017 - Enrico Serafino: Perché ci piace

Appena uscito dalle cantine Enrico Serafino, il Barolo DOCG "Monclivio" offre un sorso armonico e vellutato, di grande eleganza e ottima bevibilità. Nasce da uve nebbiolo coltivate con metodi sostenibili sui suoli argillosi e calcarei dei comuni di Serralunga d’Alba, La Morra e Monforte, proprio nel cuore di Barolo. La vinificazione si svolge con tecniche artigianali e prevede la raccolta manuale dei migliori grappoli, con fermentazione (parte in acciaio inox e parte in tini di legno) a temperatura controllata. Quindi il vino ottenuto affina per 22 mesi in botti di rovere, valorizzando il perfetto connubio tra terroir, varietale e sapiente affinamento in legno. Ne risulta un rosso dalla spiccata aderenza territoriale, che affonda le radici nella tradizione piemontese e nello stile attento e rigoroso di questa storica cantina.

I più venduti

Altre promo