Untitled-1
Roagna

Barbaresco Pajé Vecchie Viti DOCG 2012 - Roagna

251,90 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Barbaresco DOCG

  • Vitigni: nebbiolo 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2017/2036

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 90pt

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • Antonio Galloni 95

Note di degustazione

Colore rosso rubino con riflessi granato, profumo fine ed elegante di viola, frutti rossi e di delicate note terziarie, speziate e tostate. Al palato è intenso e complesso con aromi fruttati, eterei e terziari. Armonioso e vellutato, ha tannini morbidi, una piacevole freschezza e sapidità. Finale lungo e persistente

Abbinamenti

Il Barbaresco Pajé Vecchie Viti DOCG Roagna è un vino di grande struttura. A tavola è perfetto con brasati di carne rossa, selvaggina e con piatti di carne saporiti, con preparazioni elaborate, aromatico-speziate.

cantina

La Cantina Roagna si trova a Barbaresco, nel cuore delle Langhe e produce vini che sono espressione pura e autentica del territorio.
Per raggiungere questo obiettivo, ha scelto di lavorare con... vai alla scheda della cantina

Barbaresco Pajé Vecchie Viti DOCG 2012 - Roagna: Perché ci piace

Pajé è uno dei vigneti storici di Barbaresco ed é situato al centro della superficie vitata del paese. Il nome deriva dal dialetto piemontese e stava a indicare le antiche particelle vitate. Il cru di Pajé, particolarmente ricco in marne calcaree, con alto contenuto di calcare attivo, è un anfiteatro naturale che si apre sulla vallata del Tanaro. Il fiume contribuisce a mitigare gli inverni freddi e le estati calde, creando un microclima perfetto per la vite. Le piante del vigneto hanno un’età minima di oltre 50 anni e sono esclusivamente di origine massale. Il Barbaresco Pajé Vecchie Viti DOCG Roagna è nato con l’idea di produrre, in tiratura limitatissima, l’espressione più marcata del vigneto, vinificando a parte solo piante vecchie. La fermentazione avviene esclusivamente in tini di legno, grazie a un pied de cuve di lieviti Indigeni. La fermentazione si protrae per una decina di giorni e poi si applica la tecnica di macerazione della steccatura a cappello sommerso, che dura per almeno 2 mesi e mezzo. Il vino matura in botti di rovere neutro per circa 5 anni.

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Roagna

I più venduti

Altre promo