Untitled-1
Michele Chiarlo

Barbaresco DOCG “Reyna” 2017 - Michele Chiarlo

32,00 €

Esaurito

  • Annata: 2017

  • Denominazione: Barbaresco DOCG

  • Vitigni: nebbiolo 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2020/2027

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale

  • Giudizio di Tannico: 98/100

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Riconoscimenti annata corrente

  • ROBERT PARKER 93/100
  • WINE ENTHUSIAST 93/100
  • ANTONIO GALLONI 92/100
  • WINE SPECTATOR 91/100
  • JAMES SUCKLING 91/100
  • WINE & SPIRITS 86/100

Note di degustazione

Intenso e vivido il rosso rubino, leggermente granato all’unghia. Petali di rosa e ricordi di iris e di muschio aprono l’olfattiva, poi guidata da sentori di confettura di ciliegie e di frutti di bosco maturi. I terziari parlano di tabacco, menta, anice, moka, cacao, cuoio e humus. L’assaggio è di buon corpo e integro nella trama tannica. Buona la lunghezza.

Abbinamenti

Ideale per accompagnare le seconde preparazioni a base di carne, è perfetto in accompagnamento all’agnello alle erbette aromatiche.

cantina

L’azienda Michele Chiarlo fu fondata nel 1956 da Michele Chiarlo a Calamandrana, nel cuore dell’astigiano, producendo la prima annata di Barolo nel 1958. Durante gli anni seguenti la cantina, a... vai alla scheda della cantina

Barbaresco DOCG “Reyna” 2017 - Michele Chiarlo: Perché ci piace

Sin dalla fondazione dell’azienda, le impostazioni su cui la cantina di Michele Chiarlo si è basata sono state sempre chiare e rigide, per cui i terreni per impiantare i vigneti sono stati accuratamente selezionati, le rese per ettaro sono state sempre tenute limitate, e con meticolosa cura vengono portate avanti le fasi di invecchiamento e affinamento.
A distanza di anni, l’azienda raccoglie i frutti di una filosofia semplice ma rispettata alla lettera, grazie alla quale si arrivano ad avere vini come il Barbaresco “Reyna”.
Matura per almeno 18 mesi in botte grande, per poi completarsi con un ulteriore affinamento in bottiglia. Rientra senza mezzi termini tra le migliori espressioni della denominazione cui appartiene, ma soprattutto regala emozioni che non sono comuni a tutte le etichette.
Per una cena formale, o se vorrete anche per le vostre migliori convivialità tra amici, è un Barbaresco che vi stupirà, ovviamente in positivo.

I più venduti

Altre promo